giovedì 19 giugno 2014

Hot dog a modo mio con l'impasto base n.6 e con ldb

I miei ragazzi sono golosi di Hot dog cosi ho pensato di farli a modo mio con l'impasto base base n.6 della Cuochina e come sempre anche con ldb. Fanno un po' impressione ahahahah, ma sono buonissimi, quando poi si arriva alla senape e alle cipolle mmmm che goduria !!!!!

Ingredienti e procedimento per i due impasti:
  • 300g farina 0 
  • tutto il poolish
  • 140g acqua 
  • 20g strutto
  • Un cucchiaio di olio evo 
  • Un cucchiaino di miele 
  • 5g sale
Per il ripieno :
  • Due cipolle
  • Senape qb
  • Sei würstel
  • Vino bianco 
  • Sale e pepe qb
  • Un cucchiaio di olio evo

Poolish con licoli:

  • 40g di licol-kefir (o altro licoli) attivo
  • 60g di acqua
  • 60g farina di forza
Sciogliere licoli con l'acqua ed unire la farina, mescolare bene e mettere al caldo finché non triplica, circa 4 ore.

 

Poolish con ldb:

  • 80g acqua
  • 80g farina di forza
  • 5g lievito di birra disidratato
Mescolare bene tutti gli ingredienti del poolish e mettere in un recipiente molto grande, non serve impastare deve risultare una cremina ben amalgamata, mi raccomando di non aggiungere altra farina.
Lasciare lievitare, deve triplicare e risultare un impasto molto gonfio e pieno di bolle. L'ho messo nel forno spento con la luce accesa, quindi a circa 24 gradi e ci è voluto meno di un'ora. Questo è il "finto licoli".

Adesso bisogna procedere come spiego nella ricetta qui sotto che rimane esattamente uguale, l'unica cosa che varia sono i tempi di lievitazione. 
Per questa ricetta si può partire con l'impasto al mattino e saltare il passaggio in frigo, quando e' raddoppiato formare e poi far lievitare di nuovo. Lavorando al mattino, per me e' comodo il procedimento con il riposo in frigo, usando licoli in questo modo riesco a panificare anche durante la settimana. Impasto la sera, formo il pane al mattino e, quando torno, faccio cuocere; cosi evito anche di sbirciare continuamente la lievitazione. 

Ho cominciato preparando le cipolle. Le ho tagliate sottili e le ho fatte appassire con poco olio poi le ho sfumate con il vino, salato e pepato. Le ho lasciate raffreddare e poi le ho messe in frigo.

Nella planetaria unire il latte, il poolish, il miele e mescolare bene, aggiungere l'olio e la farina setacciata, impastare con il gancio per qualche minuto finché non si stacca dalle pareti, far riposare 30 minuti per l'autolisi, riprendere a lavorare unendo lo strutto e per ultimo il sale, far impastare bene finché non si incorda. Trasferire sul tavolo leggermente infarinato e fare delle pieghe, quindi, fare una palla e trasferire in una ciotola unta di olio. Coprire con la pellicola e lasciare al caldo (nel forno spento con la luce accesa) per due ore. Inserire in una busta di plastica e mettere in frigo per tutta la notte. Al mattino lasciare l'impasto a temperatura ambiente per circa un'ora poi dividere l'impasto in 6 pezzi di identico peso e fare dei panini, lasciare riposare per circa 10 minuti.
 
Infarinare leggermente il tavolo e con il mattarello tirare ogni pezzo a forma di rettangolo poi mettere sopra  le cipolle la senape, il würstel e chiudere bene tutto come si vede nella foto, metterli sulla carta forno con la piega sotto. 
Infornare a 180 gradi per circa 20 minuti. Ottimi caldi ma anche freddi adatti anche per un picnic.


 Impasto base nr 6


8 commenti:

  1. Ma averne uno adesso per introdurre la cena?!
    Devono essere buonissimi, un'idea davvero golosa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Paola !!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  2. AHAHAHAHAH!!! Mi hai fatto morire quando hai scritto che fanno un po' impressione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Li proverò! Ricetta segnata :-) Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ahahah be e' vero ahahah !!!!
      Um abbraccio :-))

      Elimina
  3. Anch'io ho ho riso parecchio pensando all'impressione, ma devono essere buonissimi, anche a casa mia piacciono gli hot dogs, li proverò. Complimenti per le due ricette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Daniela , non imparerò mai a fare le foto ........
      Un bacione :-)))

      Elimina
  4. Eccomi di corsa a prendere queste delizie per la mia màdia.
    Cara Nadia, sei un vulcano di idee :) Grazie mille!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  5. quanto mi piacciono questi hot dog! Li provo quando ritorno dal mio viaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...