domenica 13 maggio 2018

Quanti Modi di Fare e Rifare la Tiella di riso, patate e cozze

Eccomi qua all'appuntamento di Quanti modi di fare e rifare organizzata da Anna e Ornella.
Sempre squisite le ricette che ci propone la Cuochina, anche questo mese ha fatto centro con questo squisito piatto unico pugliese. La mia famiglia lo ha apprezzato molto :-))

Oggi è la festa della mamma auguri a tutte le mamme, compreso alla mia che da pochi mesi è volata in cielo 😢
Ingredienti per 6 persone
  • 500 g di cozze con il guscio
  • 300 g di riso
  • 500 g patate medio-grandi
  • 500 g pomodori piccoli 
  • due grosse cipolle
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • formaggio pecorino
  • aglio, prezzemolo
  • sale
Tritare una grossa manciata di prezzemolo insieme a due spicchi d'aglio. Lavare bene i gusci delle cozze, raschiando le incrostazioni, ed aprirle con un coltellino oppure metterle un una padella riscaldata per qualche minuto per farle aprire con un poco d'acqua. Conservare il liquido.
In una pirofila, leggermente oliata, mettere uno strato di cipolle tagliate a fette sottili. Cospargerle con metà del trito di aglio e prezzemolo. Sopra disporvi 250 g di pomodorini spezzettati e una manciata di pecorino grattugiato. 
Salare e sistemare uno strato di patate, equivalente alla metà di quelle a disposizione, precedentemente sbucciate, lavate e tagliate a fette. Lavare alcune volte il riso per togliere un poco di amido e distribuirlo sopra le patate. 
A questo punto, sistemare sopra le cozze, il rimanente trito di aglio e prezzemolo, i pomodori spezzettati ed il resto delle patate. Irrorare con abbondate olio evo e 750 grammi di acqua. Infornare a 180°C nel forno già caldo, fino a cottura del riso. E' ottima sia calda che fredda! 

 Il 10 giugno 2014 saremo in Sicilia per realizzare:







Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...