lunedì 6 gennaio 2014

Quanti modi di fare e rifare Il tiramisù di Laly


Il mio primo post dell'anno inizia in bellezza in compagnia di  Anna e Ornella di Quanti Modi di Fare e Rifare.
A gennaio ci ospita Laly del blog Le mille e una passione con il suo splendido Tiramisù.
E' tra i miei dolci preferiti e sono molto felice di farlo insieme a tutti voi.
Di solito uso il pan di Spagna o i savoiardi ma questa volta ascoltato il consiglio di Laly e ho usato i pavesini, è piaciuto molto !!!!!
                                        
Ingredienti:
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero (io 5)
  • 250 gr di mascarpone
  • 200 ml di panna  fresca da montare
  • liquore a piacere (omesso)
  • 1 confezione di pavesini
  • una tazza di caffè non zuccherato
  • Cacao amaro (io orzo in polvere per spolverare)
  • 50 gr di cioccolato fondente tritato
  • I semi di mezza bacca di vaniglia
Anch'io come Laly cerco di ottimizzare il lavoro e lavare meno cose possibili, comincio preparando il caffè . Monto a neve le chiare con due cucchiai di zucchero, ma non fermissime, poi metto la ciotola in frigo, appena fredda unisco la panna e il mascarpone e li monto bene (è un trucchetto che ho imparato al ristorante dove lavoravo) in questo modo la panna si monta prima ed è molto più cremosa e stabile, rimetto la ciotola in frigo. Monto infine i tuorli con il rimanente zucchero, li unisco alla panna e mascarpone aggiungo la vaniglia e il cioccolato e per ultimo aggiungo le chiare mescolando dal basso verso l'alto. Spalmo un cucchiaio di crema sulla base, faccio il primo strato di biscotti imbevuti leggermente nel caffè, sopra spalmo la crema, continuo in questo modo facendo tre strati. Nell'ultimo strato di crema avrei voluto anch'io fare i bei ciuffetti di Laly, ci ho anche provato, ma dentro la crema c'erano i pezzettini di cioccolato e la crema non usciva bene, così ho dovuto rinunciare.  Ho lasciato riposare tutta la notte in frigo . Poco prima di servire ho spolverato con l'orzo (a noi piace di più). Avrei dovuto aspettare qualche minuto in più per fare le foto così l'orzo si bagnava bene e risultava lucido ma volevano mangiarlo e ho dovuto affrettarmi. 
Per caso, una volta che non avevo il cacao amaro, ho usato dell'orzo ed è stato un successo. Il tiramisù di Laly e' piaciuto molto !!!!!!!

 E' sparito subito !!!!!!!!!
  
 6 febbraio 2014 faremo
 
                          del blog: La stufa economica                           
                                                       

42 commenti:

  1. Cara Nadia,
    nel ringraziarti tantissimo per questa golosissima versione del tiramisù, la Cuochina, Anna e Ornella ti augurano un fantastico 2014!! Che porti serenità, salute e ci ritrovi sempre insieme a preparare deliziose leccornie nella grande, allegra cucina sempre aperta di quanti modi di fare e rifare! Il prossimo appuntamento, il 6 di febbraio, sarà con Tucèn ed fa’sol e ov di Marika!
    A presto un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cuochina grazie non mancherò certo al prossimo appuntamento !!!un bacione con abbraccio :-)))

      Elimina
  2. ciuffetti o meno va bene anche così :) ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vicky !!!!!
      Un bacione :-))

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie Lucia !!!!
      Un abbraccio :-))

      Elimina
  4. Eh sì, proprio buono il tiramisù! Bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara !!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  5. Anche io non ho mai usato i pavesini e ho voluto provare.
    Interessante l'uso dell'orzo al posto del cacao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fr@ prova poi mi dici !!!!
      Un bacione :-))

      Elimina
  6. Tanti vestiti diversi questo tiramisù, ma ogni vestito è stupendo! Complimenti.
    Ottime le dritte per montare la panna e il mascarpone.
    A rileggerci presto tra ricette, pensieri e sorrisi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabio, e' vero quante variazioni squisite ho imparato oggi !!!
      Un bacione :-))

      Elimina
  7. ciao Nadia, io uso sempre i pavesini perché lo preferisco come biscotto, ma la versione vera prevede i savoiardi...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, anch'io ho voluto provare e mi è piaciuto tanto !!!
      Un abbraccio :-))))

      Elimina
  8. Mai fatto con i pavesini il tiramisù ma sono sicura che è una vera delizia con l'aggiunta di panna.
    Bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosalba , non avevo mai provato neanche io ma è stata una bella sorpresa !!!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  9. ti è venuto veramente benissimo complimenti davvero e buon anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena !!!!
      Un bacione :-))

      Elimina
  10. Ma che bella versione!!!! complimenti!!!! mi piace molto l'idea di sostituire il cacao con l'orzo in polvere, prossima volta ci provo anch'io :-)
    Auguri di un felice 2014.
    A presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anisja, mi raccomando poi fammi sapere !!!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  11. Bella l'idea dell'orzo spolverato, alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vittoria, dimmi poi se ti è piaciuto !!!!
      Un bacione : -))))

      Elimina
  12. bella versione! e l'orzo è un' ottima idea! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena , a noi è piaciuto tanto !!!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  13. Hai scritto proprio bene: iniziamo l'anno in bellezza! Carina l'idea di spolverarlo di orzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara amica !!!!!
      Un abbraccio :-))

      Elimina
  14. Wow Nadia! L'orzo come spolverata finale mi mancava!
    Per i ciuffetti non importa! Immagino il super gusto con i pezzetti di cioccolato .. mmmmm... goduria!
    Grazie per aver partecipato. Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laly grazie a te !!!!!!
      D'ora in poi userò i paesini e la panna !!!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  15. ciao Nadia,
    sei stata bravissima!
    Abbiamo imparato da te due cose che rifaremo a casetta nostra:
    montare la panna e mascarpone insieme e ...spolverata con l' orzo...sai
    fare e rifare insieme la stessa ricetta ti insegna ingredienti e modi diversi.
    Un bacio dalle 4 apine e al 6 febbraio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Apine , avete davvero ragione anch'io ho imparato tanto questo e' il bello !!!!!
      Un abbraccio a presto :-))

      Elimina
  16. Ciao Nadia!
    Buon Anno!
    L' orzo qui non esiste, come anche i pavesini... Molto golosa la tua proposta!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara buon anno anche a te !!!!
      Nonostante tutto anche la tua versione e' bellissima !!!
      Un abbraccio :-))

      Elimina
  17. E' buonissimo il tiramisu con i pavesini, peccato che anche questo mese non ce l'ho fatta a partecipare ma il prossimo mese non posso mancare :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stella , ci sentiamo presto !!!!!!
      Un abbraccio :-))))

      Elimina
  18. Io lo preparo sempre con i pavesini... ed è meravigliosamente buono!

    RispondiElimina
  19. Il tiramisù è un attentato alla linea e tu lo sai ..
    Lo devo preparare al più presto anche in quantità ospedaliere..tanto sparisce subito!"!!

    RispondiElimina
  20. una versione diversa ma di uguale bonta'...ottimissimo!!
    Baci!!

    RispondiElimina
  21. Lo adoro in tutte le varianti !!!

    RispondiElimina
  22. Bello anche il tuo tiramisù! ecco ! con quanti modi di fare e rifare si impara tanto!! orzo!!! invece di cacao!!! e dire che in casa ce l'ho!!! ahahah
    sarà x i prossimo tiramisù!!
    ciao!! :-)

    RispondiElimina
  23. Una bellissima versione, non ne dubitavo!!
    L'orzo proprio non lo conosco, ma se mi dici che è ottimo lo compro...
    Bellissima l'astuzia per montare la panna...non l'avrei mai immaginata...
    Un abbraccione!!!

    RispondiElimina
  24. mmmmmm delizioso!!! l'idea dell'orzo è originale, devo provarlo!! un abbraccio

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...