domenica 9 settembre 2018

Quanti Modi di Fare e Rifare le Strascinate coi Peperoni Cruschi

Dopo la pausa estiva sono ben lieta di partecipare all'iniziativa di Quanti Modi di Fare e Rifare
A settembre ci allacciamo il grembiule per fare: le Strascinate coi peperoni cruschi, un ottimo primo piatto della cucina lucana
Mi sono divertita a fare questa ricetta e devo dire che è anche veloce nella realizzazione, ma soprattutto è davvero buona. Grazie Cuochina di farmi conoscere sempre piatti buonissimi che arricchiscono la mia cucina.

Ingredienti per 4 persone

Per le strascinate
  • 500g di semola rimacinata
  • 10g di sale fino
  • 240g di acqua calda
Ingredienti
  • strascinate
  • 20g d'olio extravergine d'oliva
  • 6 peperoni cruschi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • 100g di mollica di pane
  • sale qb 
  • 1 cucchiaio di pecorini grattugiato (facoltativo)
Fare la fontana con la semola, unire il sale e l'acqua calda (40°C circa). Controllare la quantità d'acqua, l'impasto deve essere abbastanza sostenuto, altrimenti è difficile dare la forma tradizionale.
Lavorare la pasta fino a quando diventa morbida e liscia, lasciar riposare sotto una ciotola per 30 minuti circa. Prenderne una parte e formare un lungo cilindro dal diametro di 1cm circa, tagliare dei pezzi grandi quanto la larghezza di 2 dita. Premere ogni pezzo con le dita, trascinandolo sul tagliere in modo da ottenere degli gnocchi cavi.
In una padella, far soffriggere nell'olio l'aglio, unire i peperoni secchi nettati dai semi e spezzettati, il peperoncino, la mollica di pane sbriciolata e il sale, far insaporire per qualche minuto.
Cuocere le strascinate in abbondante acqua bollente salata per 7 minuti circa, scolarle e versarle nella padella con i peperoni secchi, mescolare e tenere ancora un po' sul fuoco.
Spolverare con il pecorino e buon appetito.

Il 14 ottobre saremo in Emilia per realizzare: 




3 commenti:

  1. Ben ritrovata cara Nadia!
    Dopo una pausa vacanziera, ci auguriamo stupenda per tutti, c’incamminiamo verso l’autunno. La temperatura si sta abbassando, per fortuna i colori della natura ci riscaldano lo spirito e, anche questa stagione, ci fa dono di tantissimi prodotti!
    Ma per chi sente nostalgia dell’estate, oggi, si pranza con una pietanza che ha letteralmente il colore del sole: le Strascinate coi peperoni cruschi!
    Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per aver preparato la tua squisita versione.
    Il prossimo appuntamento con la bellissima cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà il 14 ottobre con una ricetta emiliana Maccheroni alla bolognese
    Ti aspettiamo!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. buonissimo questo piatto!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Nadia
    molto belle le tue strascinate.
    Bravissima
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...