domenica 9 ottobre 2016

Quanti Modi di Fare e Rifare i Pisarei e faso'

Anche oggi, 9 ottobre partecipo con vero piacere all'iniziativa di Anna e Ornella, Quanti Modi di Fare e Rifare, che questa volta ci porta nella cucina di Elena, del blog: Zibaldone culinario, per realizzare: i Pisarei e fasò.
Ecco un altra splendida ricetta facile, economica, semplice da eseguire e gustosissima. E' piaciuta veramente tanto, grazie Elena per averla condivisa con noi :-))
Ho usato la farina integrale e ho aggiunto speck e grana.

Ingredienti:

Per i pisarei:
  • 400g di farina integrale
  • 200g pane grattugiato 
  • 350g circa di acqua calda
  • sale
  • 30g di burro a temperatura ambiente
Per il sugo:
  • 250g di fagioli borlotti lessati
  • una costa di sedano 
  • una carota
  • mezza cipolla
  • poca passata di pomodoro
  • 50g di speck tagliato a listarelle 
  • una spruzzata di grana
Per prima cosa ho fatto la pasta mescolando bene farina, pane, acqua, sale e burro. Ho coperto con la pellicola è lasciato riposare.
Nel frattempo ho messo sul fuoco abbondante acqua salata. In un altra pentola ho soffritto la cipolla, il sedano, la carota tritate e poi ho aggiunto lo speck. Quando era tutto ben appassiti, ho aggiunto i fagioli e la passata di pomodoro e ho lasciato cuocere a fuoco basso, intanto che facevo gli gnocchetti.
Ho ripreso la pasta ed ho fatto dei rotolini che ho tagliato in piccoli tocchetti. Li ho passati sul riga gnocchi. Non serve altra farina non si appiccicano. Quando l'acqua ha raggiunto il bollore, li ho tuffati e lasciati cuocere per qualche minuto. Ho aggiustato il sugo di sale e una volta cotti li ho aggiunti e saltati un attimo in padella. Per finire ho dato una spruzzata di grana. 
Ho fatto fatica a fare le foto se li sono divorati ;-))


Il 13 novembre saremo da Nicola e Clara

                                                            





Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...