martedì 19 febbraio 2013

Cornetti sfogliati e Premio Liebster Award

Questi sofficissimi cornetti sfogliati li ho preparati ispirandomi all'impasto base nr.2 della Cuochina, ma aggiungendo più zucchero nell'impasto ed il burro per la sfogliatura:

Ingredienti:
  • 240 gr di farina di forza (minimo 13% di proteine)
  • 110 gr di licoli o licoluva o licolmela
  • 80 gr di latte
  • 70 gr di zucchero
  • 60 gr di tuorli
  • 80 gr di burro a temperatura ambiente
  • sale un pizzico
Per sfogliare:
  • 130 g di burro 
Mescolare licoli con il latte, lo zucchero e i tuorli, aggiungere la farina setacciata e impastare con il gancio un paio di minuti. Far riposare (nella ciotola) per 30 minuti (autolisi), aggiungere il sale,  il burro un po' alla volta e impastare a lungo finché non è ben incordato, circa 15 minuti .
Trasferite l'impasto in una ciotola leggermente unta di olio evo, far riposare tre ore al caldo poi mettere in una busta di plastica e riporre in frigo per tutta la notte .
Tagliare da un panetto di burro 130 gr in pezzi sottili e regolari, disponendoli in modo da formare un rettangolo .  Mettete il burro tra due fogli di pellicola e con il matterello compattatelo bene, deve risultare tutto dello stesso spessore (circa mezzo centimetro ) e mettere nel frigo.
Al mattino togliere dal frigo l'impasto e con il matterello formare un rettangolo, al centro mettere il burro (scaldare il burro con le mani, deve essere freddo ma non troppo, altrimenti durante la sfogliatura si rompe). Coprire il burro con la pasta che non deve essere sovrapposta nei punti di unione.
A questo punto, stendere un po' la pasta e fare una piega a tre, mettere in frigo per 30 minuti.
(primo giro). Riprendere l 'impasto e stendere nuovamente la pasta con il matterello, fare una piega a tre e rimettere in frigo per 30 minuti (secondo giro). Fare allo stesso modo il terzo giro e tenere in frigo per un'ora.
Dividere la pasta in due e stendere un rettangolo sottile circa mezzo centimetro. Tagliare dei triangoli, con la rotella dentellata, incidere al centro della base e arrotolare cercando di stringere bene. 
Adagiare i cornetti sulla carta forno, ben distanziati, far lievitare circa sei ore al caldo o fino al raddoppio. Spennellare i cornetti con l'albume avanzato e, se piace, mettere zucchero o mandorle a filetti o nocciole, ecc. sopra i cornetti.
Cuocere in forno già caldo a 180°C, per circa 15 minuti. Farcire a piacere. Io li farcisco dopo
perché è più semplice, si possono congelare, se restano!!!!!!!!!



Ho ricevuto da Maria Vittoria questo bellissimo Premio Liebster Award, che accetto con vero piacere. Grazie Maria Vittoria!
Le regole prevedono di assegnare questo premio ad altri 3-5 blog che hanno meno di 200 followers e che meritano di essere conosciuti, ma io sono alle prime armi con il mio blog e non saprei a chi donarlo.
Per questo lo lascio a disposizione di chi lo desidera, purché sia in possesso dei requisiti richiesti dal premio!

10 commenti:

  1. Complimenti Nadia, sia per il premio che per questi meravigliosi cornetti.
    Incredibili gli impasti base consigliati dalla Cuochina, basta aggiungere un certa quantità di burro e si realizza una ricetta totalmente diversa.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Anna , e' vero gli impasti base sono miracolosi io mi stupisco sempre dei risultati ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Che belli questi cornetti, bravissima!!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vittoria ,
      li ho rifatti ieri e stamattina a colazione sono una manna !!!!!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  4. Devo assolutamente provare anche questi, sembrano buonissimi! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie te li consiglio io li ho fatti più volete e spariscono subito. Ciao ciao :)))))))

      Elimina
  5. Questi li vedo solo adesso...ti sono venuti veramente bene, si vede dall'alveolatura all'interno, bravissima!

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!!!! ^_^ sono davvero stupendi, complimenti! e complimenti per il blog, bellissimo!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry !!!!!!!
      Un caro saluto :-))

      Elimina
  7. Ricetta fantastica...complimenti, la proverò!!!

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...