domenica 9 aprile 2017

Quanti Modi di Fare e Rifare il Tagano

Evviva la primaveraaaa!! E siamo anche al momento dell'iniziativa di Quanti modi di fare e rifare organizzata da Cuochina, Anna e Ornella.
Ad aprile la Cuochina ci propone il Tagano, un'altra gustosissima ricetta da fare e rifare :-))

Ingredienti:

  • 400g di pasta tipo rigatoni( io penne)
  • 200g di carne macinata (metà suina e metà bovina)
  • 150g di passata di pomodoro 
  • 4 uova
  • Un bicchiere di latte 
  • 1 cipolla bianca
  • 150g di piselli freschi pesati senza buccia( io congelati)
  • formaggio  tuma (io formaggio pecorino tenero)
  • 50g di pecorino grattugiato
  • 50g di pane grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Ho iniziato facendo il ragù: ho tagliato la cipolla, l'ho fatta soffriggere in poco olio, ho aggiunto la carne e fatto rosolare bene, quindi ho unito il pomodoro e ho fatto cuocere a fuoco lento per un paio d'ore. Dieci minuti prima di ultimare la cottura, ho aggiunto i piselli.
Nel frattempo ho lessato al dente la pasta, ho tagliato a fettine il formaggio, ho unito le uova e il latte ed ho mescolato bene.
Ho condito in una ciotola la pasta con il ragù. Ho imburrato una pirofila, l'ho spolverata con il pane grattugiato e ho fatto tre strati: prima la pasta, poi un terzo dell'uovo sbattuto con il latte, il formaggio a fette, ed ho cosparso il pecorino ed il pane grattugiato. 
Ho infornato a 200 gradi per circa 20 minuti. 
L'abbiamo gustato subito fumante, buono buono da fare e rifare :-))

Il 14 maggio 2017 realizzeremo

                                                                   

6 commenti:

  1. Buongiorno carissima Nadia!
    Siamo alle porte della Santa Pasqua con tutti i suoi riti religiosi e le sue innumerevoli, bellissime tradizioni culinarie regionali. E noi, per non essere da meno, oggi abbiamo preparato una meravigliosa ricetta agrigentina per la Pasquetta: il Tagano. Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per la tua golosissima versione!!

    Il prossimo appuntamento con l’allegra cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà il 14 maggio con la ricetta regionale dei Tranci di pesce alla romagnola
    Ti aspettiamo!

    Buona Pasqua!
    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. una pasta al forno super ricca, proprio ideale per le feste! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  3. Buonissima la tua versione cara Nadia... Anch' io la seconda volta l' ho preparato con le penne.
    Buona Pasqua e alla prossima!

    RispondiElimina
  4. Adoro questi pasticci di pasta!!! Un gustosissimo piatto unico, brava Nadia!!!

    RispondiElimina
  5. Tagano? Il nome proprio non mi avrebbe detto nulla, ma poi vedo sbucare una stupenda pasta al forno!!! Bravissima

    RispondiElimina
  6. ciao Nadia
    solo ora....ma ancora in tempo per gustarci il tuo bellissimo tagano!!
    Da provare anche con le penne...BRAVA
    uN BACIO DALLE 4 APINE

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...