domenica 11 febbraio 2018

Quanti Modi di Fare e Rifare le Lagane e Ceci

Anche a febbraio abbiamo preparato una ricetta golosa in compagnia di Anna e Ornella di Quanti Modi di Fare e Rifare, le buonissime Lagane e Ceci.
La Cuochina ha sempre dei gusti ottimi che mi lasciano molto stupita.
Questa ricetta è piaciuta tanto, è semplice ed economica. Entrerà a far parte dei primi piatti da me preferiti.

Ingredienti per 6 persone
500 g di ceci
2 spicchi d'aglio
peperoncino rosso
2 cucchiai di strutto
sale
500 g di farina di grano duro

Preparazione
Ho messo in ammollo i ceci per 24 ore, poi li ho lessati in abbondante acqua  con un poco di sale.
Sulla spianatoia, ho fatto la fontana alla farina e versato al centro un pizzico di sale e tanta acqua tiepida quanto basta per ottenere una pasta liscia e di giusta consistenza. L'ho lavorata energicamente per qualche minuto, poi, usando il mattarello, ho steso la pasta facendo una sfoglia sottile.
Poco prima del pranzo, le ho lessate, mettendole in acqua salata in ebollizione, le ho scolate piuttosto al dente.
Ho frullato la metà dei ceci con poco aglio e poco peperoncino, mentre il resto dei ceci ben scolati, li ho versati in una terrina con la pasta e lo strutto precedentemente messo sul fuoco in una padella e rosolato insieme agli spicchi d'aglio e a un pizzico di peperoncino ed ho mescolato bene.
Ho messo un cucchiaio di purea di ceci in ogni piatto ed ho aggiunto la pasta condita.

L'11 marzo 2018 faremo:
una ricetta per Pasqua che è il primo aprile 


7 commenti:

  1. Buona domenica cara Nadia!
    Anche oggi è stato bello ritrovarci per realizzare tutti insieme, in allegra compagnia, la seconda ricetta del meraviglioso menù della Cuochina del 2018! Un menù con tanti primi della cucina italiana ricco di bellissime ricette.

    Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per essere stata dei nostri oggi e per la tua golosissima versione delle Lagane e ceci.

    Il prossimo appuntamento con la cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà l'11 marzo, saremo in Emilia Romagna per preparare un primo piatto Pasquale "Ris cun la terdura".
    Ti aspettiamo!

    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Ottime Lagane, saporitissime, buona domenica e alla prossima!

    RispondiElimina
  3. davvero buone anch'io ho messo parte di ceci frullate... con la cremina sono ancora meglio! un bacione!

    RispondiElimina
  4. Buona idea la cremina di ceci, rende il piatto meno asciutto...
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  5. Ciao, nuova follower! Complimenti per blog e post; qui l'ultimo pubblicato da me: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2018/02/segnalazione-serie-la-principessa-degli_15.html

    Se ti va ti aspetto da me come lettrice fissa (trovi il blog anche su facebook e instagram come: ioamoilibrieleserietv)

    Grazie

    RispondiElimina
  6. Brava Nadia, un piatto molto gustoso, che sa di casa!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Nadia,
    buone buone e belle le tue lagane.
    La prossima volta le tagliamo anche noi con la rotella dentellata.
    Bravissima
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...