domenica 11 ottobre 2015

Quanti Modi di Fare e Rifare I Pilzgröstl (rosticciata)

      


È già ottobre, il pensiero di aver lasciato la bella stagione per iniziare un lungo, freddo inverno, fa venire un po' di tristezza :-((
Ma con Cuochina, Anna e Ornella  di Quanti modi di fare, il buonumore ritorna nell'assaggiare piatti sempre nuovi e gustosi, come questa rosticciata, un vero tirami su :-)))
Questo mese ci ospita Maria Giovanna del blog: Stella senza glutine.
Grazie per la tua ospitalità.

Ingredienti:
  • Patate
  • Una cipolla 
  • Speck 
  • Finferli
  • Olio sale e pepe qb
                                        
  
Per prima cosa ho fatto rosolare lo speck. Ho tagliato a dadini le patate, fatte saltare in padella con metà cipolla e un filo di olio. A parte ho soffritto l'altra mezza cipolla, ho aggiunto i funghi, salato pepato e fatto rosolare per circa una mezz'ora. Ho infine unito ai funghi le patate, poi lo speck, ho aggiustato di sale e fatto amalgamare il tutto per circa cinque minuti. Ho servito fumante. 
Semplice ma buonissimo, un piatto della domenica inutile dire che lo abbiamo mangiato tutto !!!!!


8 novembre 2015 saremo da Ornella
del blog: Il giardino dei sapori e dei colori
 

                             per realizzare: Kanellsnurrer                      
   

10 commenti:

  1. Buona domenica cara Nadia!
    Siamo giunti all'appuntamento di ottobre nella grande, meravigliosa cucina aperta di quanti modi di fare e rifare! Come passa in fretta il tempo..sembra ieri che abbiamo iniziato il menù 2015... ancora un paio di ricette e saremo pronti per iniziare quello per il 2016!
    Cuochina, Anna e Ornella, ti ringraziano di cuore per aver preparato e condiviso la tua stupenda e golosa versione dei Pilzgrostl o rosticciata!
    Il prossimo mese saremo dalla Cuochina Ornella per fare i Kanelsnurrer! Ti aspettiamo!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Complimenti!! Sei la prima che trovo ad aver usato i funghi corretti!!
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  3. E' proprio un piatto gustoso.... sto girando per i blog ed ogni presentazione è da encomio, sarà la ricetta? :)

    RispondiElimina
  4. gustosa la tua versione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Mi è piaciuto molto questo piatto.

    RispondiElimina
  6. Piatto semplice ma molto gustoso, con quei sapori semplici di una volta! Un modo per coccolarsi un pò in queste fredde giornate
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Grazie Nadia per essere passata dalla mia cucina, buono vero questo piatto? Fa tanto autunno...
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  8. Buonissima la tua versione! Quante cose impariamo con la Cuochina!
    Alla prossima ...

    RispondiElimina
  9. Molto gustosa la tua versione! Che invidia questi finferli che qui se li godono solo quelli che hanno la possibilità di raccoglierli al bosco...
    Alla prossima!

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...