domenica 14 dicembre 2014

Quanti Modi di Fare e rifare la Torta di miele e frutta secca

Eccoci qui è già dicembre e sono qui per la bella iniziativa di Anna e Ornella e della nostra Cuochina di "Quanti Modi di Fare e Rifare".
Questo mese siamo ospitati da Donatella del blog "L'ingrediente perduto" per realizzare insieme la Torta di miele e frutta secca È stata una piacevole scoperta, non avrei mai pensato di poter fare il panforte in casa. Questo dolce ha un profumo è un gusto unico che è piaciuto molto a tutti. 
Per gustarla qualche giorno dopo, come consigliato da Donatella, devo farne un'altra e nasconderla perché questa se la sono spazzolata subito. Donatella, grazie per la ricetta è stato un piacere realizzarla.

                                                

Ingredienti:

  • 125gr di mandorle non pelate
  • 100gr di noci sgusciate
  • 250gr miele mille fiori
  • 200gr zucchero semolato
  • 250gr farina 
  • un cucchiaino di cannella 
  • due chiodi di garofano polverizzati
  • un limone succo e buccia
  • un cucchiaio di liquore all'arancia
  • 1/2 bustina di lievito
  • zucchero a velo per decorare
Ho frullato nel macina caffè un cucchiaio di zucchero con i chiodi di garofano. Ho tritato grossolanamente le mandorle e le noci le ho messe in una terrina insieme alla buccia del limone e il succo, il liquore, il resto dello zucchero. In un pentolino ho fatto scaldare, a fuoco basso, il miele finché ha raggiunto il bollore e l'ho versato sopra a tutti gli ingredienti mischiato bene. Ho aggiunto la farina e il lievito setacciato insieme amalgamando il tutto.
Ho imburrato una teglia (la mia era un po' più grande) e ho messo tutto l'impasto. Quando il forno ha raggiunto i 170 gradi, ho infornata e fatto cuocere per circa mezz'ora. Quando si è ben raffreddata l'ho sformata e cosparsa di zucchero a velo.

       L'11gennaio 2015 saremo in Giappone da Anna
del blog C'è di mezzo il mare
 per realizzare Onigiri

Tanti auguri per le prossime feste a tutti!!

14 commenti:

  1. Carissima Nadia, buona domenica e ben ritrovata!
    Natale sta arrivando e si sente ovunque... specialmente nelle nostre cucine riscaldate dal tepore dei forni accesi e dal soave profumo dei dolci!
    Dolci che, come quello di oggi, amiamo tanto preparare per le feste: il panforte o torta di miele e frutta secca.
    Anna e Ornella ti ringraziano di cuore per questa tua stupenda versione che oggi ha deliziato la tavola della nostra Cuochina!
    Ci ritroveremo l'11 gennaio 2015, ti aspettiamo!!
    Faremo un lungo e divertente viaggio sino in Giappone per preparare insieme gli Onigiri della nostra Cuochina Anna.
    Buone feste a te e famiglia
    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Bellissima anche questa versione! Complimenti!!!
    Ne approfitto per farti i miei migliori auguri per questo Santo Natale!

    RispondiElimina
  3. Great blog♥

    How about follow each other?
    I follow your blog. Waiting for you♥
    My Blog: http://juliemcqueen.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Il problema di questo dolce è proprio quello....tutti sono all'inizio un po restii ma poi una volta assaggiato bisogna nasconderlo!!!
    Grazie mille per aver partecipato un abbraccio e Buone Feste

    RispondiElimina
  5. Cara Nadia, ci credo sia stato spazzolato questo dolce è buonissimo!
    Un abbraccio e tanti auguri!

    RispondiElimina
  6. Ciao Nadia, una squisitezza anche il tuo dolce! Buon Natale a presto :)

    RispondiElimina
  7. Devo dire che anch'io ho rispettato la ricetta originale...davvero una bella scoperta...hia visto che alla fine ho fatto anche i caronsei?!!!
    Ne aprofitto anch'io per farti tanti auguri per queste feste,casomai non ci sentissimo!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  8. Cara Nadia hai ragione questo dolce è davvero buono e semplice da realizzare! Un grosso abbraccio e tanti tanti auguri di buone feste

    RispondiElimina
  9. a te è venuto altissimo, squisito! Buone feste, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Un dolce buono, profumato e semplice. Mi è piaciuto molto.

    RispondiElimina
  11. Ciao Nadia,
    profumata, golosa e natalizia questa torta!
    Complimenti e cari auguri per tutto.
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  12. E' sempre bello rifare tutte assieme queste ricette ed il panforte è meraviglioso! ottimo anche il tuo!
    auguroni di buone feste!

    RispondiElimina
  13. Wow, Nadia, complimenti per la bontà di questa ricetta!!! Colgo l'occasione per farti tanti auguri di Buone Feste!!! Un abbraccio e a presto!!!:-)

    RispondiElimina
  14. ciao Nadia, volevo augurarti tanta felicità per questo 2015 appena arrivato... un abbraccio forte!

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...