sabato 30 agosto 2014

Mafalde palermitane con il licoli e anche con ldb

                                  


Questo pane l'ho visto fare da Sara Papa una vera maestra dei lievitati . Ho modificato la ricetta per adattarla al licoli . E' un pane particolare profumato croccante fuori e morbido dentro.
Attenzione alla lievitazione perche' essendo un pane tutto di semola tende a spaccarsi .

Ingredienti:

  • 200gr licoli attivo
  • 400gr semola rimacinata
  • 250gr acqua
  • 10gr sale
  • 1 uovo e semi di sesamo 
Per il poolish con il lievito di birra :
  • 100g acqua
  • 100g farina di forza
  • 4g di lievito di birra essiccato
                                         

Mescolare bene tutti gli ingredienti del poolish e mettere in un recipiente molto grande, non serve impastare deve risultare una cremina ben amalgamata, mi raccomando di non aggiungere altra farina.
Lasciare lievitare, deve triplicare e risultare un impasto molto gonfio e pieno di bolle. L'ho messo nel forno spento con la luce accesa, quindi a circa 24 gradi e ci è voluto meno di un'ora. Questo è il "finto licoli".
Adesso bisogna procedere come spiego nella ricetta qui sotto che rimane esattamente uguale, l'unica cosa che varia sono i tempi di lievitazione. 
Per questa ricetta si può partire con l'impasto al mattino e saltare il passaggio in frigo, quando è raddoppiato formare i panini  e poi far lievitare di nuovo. 
Lavorando al mattino, per me è comodo il procedimento con il riposo in frigo, usando il licoli in questo modo riesco a panificare anche durante la settimana. Impasto la sera formo il pane al mattino e quando torno faccio cuocere; cosi evito anche di sbirciare continuamente la lievitazione.

Procedimento per entrambi i modi :
Mettere nella planetaria l'acqua, il miele, il licoli e mischiare bene. Aggiungere la farina e con il
gancio e impastare bene. Quando tutto è ben amalgamato far riposare per 30 minuti (autolisi). Aggiungere il sale e impastare per circa 15 minuti. Mettere sul tavolo e fare delle pieghe (per dare forza).
Fare una palla e mette in una grande ciotola unta con olio, coprire con la pellicola e far lievitare al caldo per tre ore. Poi mettere il tutto in una borsa di plastica  e infilare in frigo per tutta la notte.
Lasciate l'impasto a temperatura ambiente per un oretta poi dividetelo in pezzi da 100 gr circa , fare dei lunghi salsicciotti poi formare una serpentina ( foto sotto ) e il resto del rotolo appoggiatelo sopra la serpentina . Far lievitare 4 ore spennellare con l'uovo leggermente battuto cospargere sopra i semi di sesamo infornare a 200 gradi per circa 15 minuti. 

                                     

20 commenti:

  1. Che belle che sono...con il licoli poi hanno sicuramente una marcia in più!! copio la ricetta ;-)!! grazie! :-)!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Elisa , fammi sapere se le fai mi raccomando !!!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  2. che bonta', adoro le mafalde palermitane, ho tanti ricordi in proposito, mi ricordo quando mamma le vendeva in negozio, e' un pane super, da quanto tempo non lo mangio, qui non si trova piu', peccato, ma ora ho la tua ricetta, grazie!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina , a dire il vero le originali non le ho mai mangiate ahahah queste sono ottime provale !!!!
      Un bacio :-)))

      Elimina
  3. Non conosco le mafalde palermitane ma le tue mi sembrano ottime, le proverò.
    Brava come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela , si sono piaciute !!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  4. Sei sempre una grandissima maestra, Nadia. Finalmente riesco a fermarmi e a lasciarti un saluto. I tuoi lievitati sono indimenticabili!
    Un caro saluto,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Maria Grazia troppo buona !!!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  5. Sei sempre molto brava cara Nadia, vien voglia di rinfrescare licoli di corsa.
    Un abbraccio carissima ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna detto da te è un vero onore !!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  6. Mi piacciono troppo..sono assolutamente da provare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo , so quanto sei brava......dai provale poi mi fai sapere !!!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  7. sono bellissimi!! devo proprio provarli ;)
    nuovo post:♡ Brownies-Video ricetta♡
    un bacione
    Emma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, non mancherò di venire a trovarti !!!!!
      Un bacio :-)))

      Elimina
  8. stavo appunto cercando un buon pane per utilizzare il mio lm dopo la pausa estiva!! Questo mi piace tanto!!! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina , se provi dimmi come ti sono uscite !!!!!
      Un bacio :-))

      Elimina
  9. crei vere bonta'...complimenti!!
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza , sono contenta che ti siano piaciute !!!!
      Un abbraccio :-)))

      Elimina
  10. Meravigliosi! Bravissima Nadia, sei sempre super!

    RispondiElimina
  11. Che belli questi panini!!!! Complimenti

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...