domenica 18 agosto 2013

Salsa di pomodori a modo mio

Quest'anno è la prima raccolta di pomodori, non li ho pesati però credo che siano stati più di 20 kg. Ho piantato meno piante perché l'anno scorso non ero più riuscita a gestirle per mancanza di tempo così tanti pomodori erano andati in malora, che peccato! Ne avevo anche regalati a chi me li chiedeva e preparato cento vasi di salsa, finita a maggio!
Per la salsa ormai sono anni che la faccio con questo sistema veloce e semplice e a noi piace così .

Ingredienti:
Pomodori
Sale qb
Zucchero qb


Ho lavato i pomodori, li ho tagliati a pezzettoni e ho riempito le pentole fino all'orlo. Ho coperto e ho fatto "fare l'acqua": circa dieci minuti.


Quando si sono presentano così .......


Li ho passati in questo aggeggio, che devo dire è comodissimo come si vede separa le impurità, i semi e le bucce, resta solo la polpa e l'acqua di vegetazione (io non la tolgo ma la faccio evaporare con la bollitura). Nel piatto si vedono gli scarti che si devono ripassare due o tre volte fino a quando resta solo la parte solida.


                                                  Così 

Ho rimesso la salsa nelle pentole e ho aggiunto ad ogni padella un cucchiaio di sale e un cucchiaio di zucchero. Ho fatto bollire per circa un'oretta. La salsa produce schiuma ma poi continuando la cottura va via, non schiumo ma lascio che si asciughi da sola.


Ecco come si presenta la salsa pronta. Io la lascio liquida e non aggiungo aromi perché la preferisco neutra così è adatta ad ogni preparazione.


In precedenza ho fatto bollire i vasi per 20 minuti per sterilizzarli e ho invasato appena tolta dal fuoco . Ho chiuso e capovolto tutti i vasi e al mattino li ho riposti in dispensa. 
Questa semplice salsa è buonissima e quando finisce facciamo fatica ad abituarci a quella comperata. Sicuramente questa è biologica e adatta ad ogni preparazione.

10 commenti:

  1. Quanto adoro le conserve??? Farle in casa è davvero bello, questa salsa di pomodori sembra buonissima e sono sicura che lo è ancora di più sopra un bel piatto di spaghetti!
    A presto :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, e' buona credimi io oggi ho fatto il ragù propio con questa salsa
      Un saluto a presto :-)))

      Elimina
  2. Anche io faccio la passata di pomodoro con i pomodori del mio orto. Io però non faccio bollire la passata...ma la metto nelle bottiglie o barattoli precedentemente lavati per bene e poi chiudo con tappi nuovi e faccio bollire tutto per circa 2 ore. Al mattino dopo la ripongo in dispensa. La posterò a giorni. Ciao franca rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franca ,ottimo anche il tuo modo !!!!!
      Un caro saluto :-)))

      Elimina
  3. semplicissima e genuina, come sempre un'ottima trovata! Quasi quasi la provo... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura , dai metti all'opera poi mi fai sapere .........
      Un bacione a presto :D

      Elimina
  4. Nadia, che bontà!
    Pur non avendo l'orto un bel pò di estati fa l'ho fatta anch'io e mi e stato insegnato a farla proprio così.
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vittoria grazie, sono contenta che anche tu conosca questo modo di fare la salsa !!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina
  5. Sono venuta varie volte ad ammirare questa salsa di pomodoro ed ero convinta di averti fatto i miei complimenti.....
    Quando ero giovane anche da mia madre si faceva questa ottima salsa, che faticaccia ma quanto era buona!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna grazie!!!!!
      Un bacione :-)))

      Elimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...