martedì 28 maggio 2013

Il mio orticello

 In questa foto si vede il boschetto di more e lamponi
che in estate mi permettono di fare tante marmellate
e gelati.

Ecco qua il mio orto. Chi mi legge sa che qualche volta per esempio dico: i pomodori del mio orto, oppure i lamponi e le more dell'orto, eccolo qua!!!!!
Poco meno di un fazzoletto di terra che i miei suoceri 50 anni fa hanno ricavato dal cortile condominiale, ogni famiglia ne ha uno. Il mio è particolarmente fortunato perché prende il sole a differenza di quelli messi dietro la casa. E' una vera fatica per me, ci vuole impegno anche se piccolo. Per tutta estate bisogna curarlo e in famiglia nessuno ha questa passione. Allora tocca a me. D'altro canto mi dispiace non farlo e vedere crescere solo erbacce. Quest'anno mio marito ha avuto compassione e l'ha zappato lui menomale tanta fatica per me risparmiata! Non uso diserbanti né concimi chimici, quel poco che cresce è sicuramente biologico. L'anno scorso sono impazzita e ho comperato 50 piantine di pomodori. Ho prodotto 100 vasi di salsa e poi non ce l'ho più fatta a seguire tutte quelle piante e tanti pomodori sono andati in malora peccato!!
Devo dire che non si risparmia a fare l'orto tra semi, piantine e fatica si fa prima, ed è più economico, a comperare ciò che serve, però è anche una soddisfazione e poi si sa cosa si mangia.
Anche qui si impara anno dopo anno dagli errori e anche dai consigli dei più esperti di me che sono sempre ben accetti. Quest'anno continua a piovere e fa freddo non so cosa riuscirò a produrre. E' spuntato tutto però come si può vedere.

 Queste sono alcune erbe aromatiche

Qui c'è l'insalata, i cornetti, il prezzemolo e il sedano.
E  questi sono i pomodori (meno dell'anno scorso)












Speriamo che la stagione si stabilizzi e torni il bel tempo per poter raccogliere tanti frutti.

7 commenti:

  1. Che meraviglia di orticello, tutto ben sistemato.
    Nel mio ci cresce tanta di quell'erbaccia che mi fa dannare :)
    Di lato al boschetto vedo un oggetto che a me sembra il contenitore dell'umido per farlo diventare concime, è quello? Io ce l'ho proprio nel mio orticello anche se il colore e la forma sono molto diversi.
    Buon pomeriggio cara Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, anche nel mio crescono tante erbacce , l'ho fotografato appena fatto cosi bello pulito non lo sarà più hahaha.
      Sì sulla sinistra c'è il contenitore per fare il composter e' molto comodo e il concime che si ottiene e' biologico e di ottima qualità . Lì finiscono tutti gli scarti dell'orto .
      Buona giornata un bacione :-))

      Elimina
  2. Che bell'orticello!
    Io ne ho uno enorme .. ma quando mi metto ad aiutare mio padre ci metto così tanta passione che mi ammalo .. sigh!
    Ho piantato 40 piedi di pomodori. E' una faticaccia, ma ne vale la pena! Purtroppo non ho più fatto nulla tra dentista e curare la casa, con un orto grande rimane poco tempo. Quando posso vado a dare una mano.
    Complimenti cara!

    RispondiElimina
  3. Cara Laly grazie, e sì è davvero una faticaccia. Però quando raccogli il frutto del tuo lavoro .......
    Che soddisfazione vero?
    Ciao ciao un bacione

    RispondiElimina
  4. Dopo anni di vita in appartamento mi sono fatta anch'io un piccolo orticello, un metro x tre..è minimo ma è abbastanza per noi!
    Il tuo è davvero grande e ben tenuto, complimenti! Speriamo che ritorni il caldo per far crescere le nostre piantine vero cara Nadia?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Cara Ornella grazie, qui niente da fare anche oggi sembra novembre i pomodori sono ancora così come li ho piantati ormai un mese fa anzi hanno qualche foglia giallina per quest'anno il tempo non aiuta pazienza che possiamo fare!!!!
    Un bacione :-))))

    RispondiElimina
  6. Complimenti per il tuo orto ^_^ se ti va oggi inizia un contest sulla zucca nelmio blog ;)

    RispondiElimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...