mercoledì 23 gennaio 2013

Pane senza impasto di Anna

Questo è' un pane meraviglioso molto semplice da fare soprattutto per chi non ha l'impastatrice.
È una ricetta di Anna che mi ha insegnato molto e che non finirò mai di ringraziare.

Ingredienti:
200g di licoli rinfrescato almeno tre volte
220g di acqua
20g olio evo
30g zucchero
20g miele
360g farina di forza
6g sale

Mischiare l'acqua, lo zucchero, il miele, licoli e 3/4 di farina, l'olio e aspettare 20 minuti ( autolisi) aggiungere il sale  e la restante farina, amalgamare bene. L'impasto risulta abbastanza idratato. 
Io ho usato una ciotola grande e l'ho lasciato riposare al caldo (nel forno spento con la luce accesa) coperto dalla pellicola, per circa tre ore. Poi l'ho infilato in una busta di plastica e messo in frigo per tutta la notte.
Al mattino, ho lasciato l'impasto a temperatura ambiente per circa un'ora, ho infarinato abbondantemente il tavolo ed ho rovesciato dentro l'impasto. Ho fatto delle pieghe a tre poi ho diviso in due e formato due filoni.
Ho ricoperto di carta forno due stampi da plumcake (per tenere una bella forma) e li ho rimessi in forno con la luce accesa finché non è ben lievitato (circa sei ore).
Molto delicatamente li ho tolti dagli stampi e adagiati sulla placca del forno.  Prima di infornare ho fatto i tagli con una lametta. 
Cuocere a 200 gradi per circa 20 - 25 minuti o fino a cottura. 
Buon appetito!!!!! 

4 commenti:

  1. Grazie Nadia, ti è venuto veramente bene!
    Quante cose buone fai con licoli, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Brava Nadia, bellissimo pane!
    Anna è davvero una garanzia, "fatina" dei lievitati, anche io le sono debitrice.
    Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vittoria,
      Buona settimana anche a te.

      Elimina

Possono interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...